Corsi E.C.M.

 
EVENTO ECM 17 OTTOBRE 2014 - OMCeO TERAMO
 

CORSO ECM

 

DOLORE DIFFICILE NELL’ANZIANO

 

17 OTTOBRE 2014

 

Sala OMCeO TERAMO – Via Luigi Brigiotti, 12 – 64100 TERAMO (TE)

 

Discipline: Anestesia e rianimazione, Continuità Assistenziale, Cure Palliative, Farmacologia e Tossicologia Clinica, Geriatria, MMG, Medicina Interna, Neurologia, Reumatologia.

 

08:45-09:00       Registrazione partecipanti

09:00-09:15       Saluto Autorità – Presidente OMCeO Teramo Dott. C. Napoletano

PRIMA SESSIONE

Moderatori: Dott. C. Napoletano, Prof. G. Varrassi

09:15-09:45       Dolore difficile nell’anziano; aspettative del MMG – G. Appicciafuoco

   

09:45-10:15       Neuroinfiammazione e sensitizzazione periferica e centrale – Enzo Molina

 

10:15-10:45       Dolore cronico con componente neuropatica nell’anziano – Roberto Berrettoni


10:45-11:15       Dolore nell’anziano in cure palliative - Fabrizio La Mura

11:15-11:30       Discussione

11:30-11:45       Coffee break

SECONDA SESSIONE

Moderatori: Dott. C. Napoletano, Prof. G. Varrassi

11:45-12:15       Uso dei FANS nel dolore difficile – Claudio Di Bartolomeo

12:15-12:45       Limiti degli oppiacei nel trattamento del dolore difficile – Franco Marinangeli

12:45-13:15       Terapia multimodale e razionale d’uso della PEA – Stefano Coaccioli

13:15-13:30       Discussione

13:30-14:00       Questionario finale e chiusura lavori

 

Razionale: Il dolore cronico, per motivi i più differenti, diventa un problema sempre più pressante, per i servizi sanitari e sociali. Ciò è particolarmente valido per gli anziani, nei quali esistono anche motivi anatomo-funzionali alla base dell'enorme prevalenza di dolore cronico, che viene messa in evidenza da ogni studio epidemiologico che è stato fatto a riguardo. Spesso questo complesso di motivazioni rende il dolore molto difficile da trattare. In questo corso si cercherà di mettere in luce quali siano le basi fisiologiche per l'incremento della prevalenza del dolore cronico nell'anziano e quali siano le difficoltà per un ottimale trattamento. Il tutto sarà fatto partendo dall'ascolto delle esigenze della medicina generale, per finire con i suggerimenti ottimali per ottenere una cura migliore dei pazienti anziani che soffrono di dolore cronico, spesso da troppi anni

counter

Questionario Giovani Medici Professionisti

 
Albo Online
 
Inserici il nome o il cognome e cerca i dati nell'albo
 
Nome:
 
Cognome: