Ti trovi in: Home » Servizi » Modulistica » Uso Sala Riunioni
 
 
 

Uso Sala Riunioni

Regolamentazione concessione sala convegni di proprietà dell'Ordine

Il consiglio dell'ordine, in merito alla concessione della sala convegni, all'unanimità delibera quanto segue:

  • se ad effettuare la richiesta di concessione della sala riunioni è un Iscritto, la quota è pari a euro 100,00 sia per il primo giorno che per le giornate successive;
  • se ad effettuare la richiesta di concessione della sala riunioni è persona diversa da un Iscritto, la quota è pari a euro 250,00 per il primo giorno e per i successivi.

La sala non viene concessa in uso ai partiti politici.
L'autorizzazione all’affitto dovrà sempre essere vagliata dal presidente.

Gli utilizzatori dovranno inoltre dichiarare:

  • Il numero dei partecipanti alle riunioni, che non dovrà superare quello dei posti a sedere dell'aula;
  • Il nominativo del responsabile del periodo di utilizzo, il quale avrà il compito di prelevare le chiavi della sede e di restituirle; di riconsegnare la sala nelle stesse condizioni in cui e stata concessa; di impegnarsi a rimborsare interamente le eventuali spese per danni arrecati all'immobile, ai mobili, alle attrezzature audiovisive etc;
  • Gli argomenti che saranno trattati durante le riunioni, impegnandosi a non svolgere attività di vendita o promozionale, ad esclusione degli informatori scientifici.

Si delibera, inoltre, che in caso di richieste contemporanee la sala verrà concessa a chi avrà fatto pervenire prima all'Ordine la richiesta.

Domande di richiesta per le sale riunioni

counter

Questionario Giovani Medici Professionisti

Questionario Giovani Medici Professionisti

 
Albo Online
 
Inserici il nome o il cognome e cerca i dati nell'albo
 
Nome:
 
Cognome: